Slide background
Slide background

Calendario eventi


ottobre 2017
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
25 settembre 2017 26 settembre 2017 27 settembre 2017 28 settembre 2017 29 settembre 2017 30 settembre 2017 1 ottobre 2017
2 ottobre 2017 3 ottobre 2017 4 ottobre 2017 5 ottobre 2017 6 ottobre 2017 7 ottobre 2017 8 ottobre 2017
9 ottobre 2017 10 ottobre 2017 11 ottobre 2017 12 ottobre 2017 13 ottobre 2017 14 ottobre 2017 15 ottobre 2017
16 ottobre 2017 17 ottobre 2017 18 ottobre 2017 19 ottobre 2017 20 ottobre 2017 21 ottobre 2017 22 ottobre 2017
23 ottobre 2017 24 ottobre 2017 25 ottobre 2017 26 ottobre 2017 27 ottobre 2017 28 ottobre 2017 29 ottobre 2017
30 ottobre 2017 31 ottobre 2017 1 novembre 2017 2 novembre 2017 3 novembre 2017 4 novembre 2017 5 novembre 2017

DEMOCRATICI PINEROLESI N° 7 – Ottobre 2010

Speciale “Lavoro”

Discorso sulla Costituzione Piero Calamandrei (Dal “Discorso agli studenti” del 26 gennaio 1955) L’art. 34 [della Costituzione] dice: ”I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi”. Eh! E se non hanno i mezzi? Allora nella nostra Costituzione c’è un articolo che è il più importante di tutta la Costituzione, il più impegnativo per noi che siamo al declinare, ma soprattutto per voi giovani che avete l’avvenire davanti a voi. Dice così: ”E’ compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’uguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese”.(continua…)

 

 

DEMOCRATICI PINEROLESI N° 6 – Marzo 2010

Speciale Elezioni Regionali 2010

Per il futuro del Piemonte la parola d’ordine è “innovazione” Mercedes Bresso La crisi globale e le ripercussioni sul sistema economico della nostra regione sono il grande tema di questa campagna elettorale. Il Piemonte ha nel suo Dna un ruolo di fucina d’innovazione che gli è tradizionalmente riconosciuto e che è stato rafforzato in questi cinque anni di amministrazione della giunta che ho guidato. L’obiettivo è quello di proseguire sulla strada intrapresa e rafforzare questa leadership negli interventi concreti a favore dell’economia.(continua…)

 

 

DEMOCRATICI PINEROLESI N° 5 – Settembre – Ottobre 2009

Speciale Congresso

La riforma e lo sviluppo del Paese passano attraverso un PD unito Luigi Pinchiaroglio Carissime Democratiche, Carissimi Democratici, il Congresso del nostro Partito è alle porte. Nei termini previsti dal Regolamento sono state presentate le candidature a Segretario con le rispettive proposte programmatiche che di seguito pubblichiamo integrate da una tabella di confronto e da articoli di commento ed approfondimento elaborati da Caterina Romeo (Mozione Bersani), Giorgio Merlo (Mozione Franceschini) e Marco Bellion (Mozione Marino).(continua…)

 

 

DEMOCRATICI PINEROLESI N° 4 – Marzo 2009

Ed ora un segnale forte di svolta!

Luigi Pinchiaroglio (Assemblea nazionale dei Circoli – Roma 21 marzo 2009) Carissime Democratiche, Carissimi Democratici, a nome del Circolo intercomunale di Pinerolo ringrazio il Segretario Dario Franceschini per l’opportunità che oggi è offerta alle strutture di base del Partito di avere un confronto diretto con i dirigenti nazionali. Stiamo attraversando un momento della vita del nostro Partito molto delicato e per i prossimi mesi ci attendono sfide elettorali impegnative dai cui risultati molto dipenderà il futuro del Partito e come il Partito si presenterà all’appuntamento congressuale di autunno.(continua…)

 

 

DEMOCRATICI PINEROLESI N° 3 – Febbraio 2009

Ammodernare il “sistema Paese” per sconfiggere la crisi

Luigi Pinchiaroglio Questo numero di Democratici Pinerolesi è dedicato alla crisi economica ed in esso sono riportate alcune riflessioni e proposte sulle politi che necessarie per uscirne fuori. Siamo di fronte ad una crisi molto pesante, partita da lontano, essenzialmente frutto di un sistema economico che per troppo tempo ha ritenuto di potersi sostenere non sulla produzione di beni ma, in modo se non esclusivo comunque prevalente, sulla finanzia e sui prodotti da essa derivati. Un sistema economico che, nel delegare alle regole del mercato il ruolo della politica, ha creato ricchezza per pochi, aumentato la forbice fra redditi alti e medio-bassi, comportando un appiattimento verso il basso di tutte le politiche salariali. Un sistema economico che, peraltro, ha manifestato tutta la sua inadeguatezza nel momento in cui ha imposto stili di vita e di consumo ben al di sopra delle possibilità a fronte dei quali l’impatto dei sacrifici è ora ancor più devastante.(continua…)

 

 

DEMOCRATICI PINEROLESI N° 2 – Dicembre 2008

Il Segretario Nazionale

Carissimi Democratici Pinerolesi, Ho sempre creduto nell'informazione dal basso, fatta con l’entusiasmo di chi si impegna in tutte le ore libere del giorno per qualcosa in cui crede. Per questo ogni volta che il Partito Democratico decide di aprire un canale di partecipazione con i cittadini è per me un fatto positivo, un segnale di vitalità e di presa di coscienza del nostro ruolo nella vita degli italiani. Siamo una grande forza riformista, nati da neanche un anno abbiamo già affrontato le elezioni convincendo un terzo degli italiani e iniziative come la vostra, mentre è in corso la campagna per il tesseramento, permettono di fare dei nostri circoli una casa di vetro.(continua…)

 

 

DEMOCRATICI PINEROLESI N° 1 – Novembre 2008

Perché "Democratici Pinerolesi"?

Luigi Pinchiaroglio A distanza di un anno dalla costituzione del Partito Democratico e dopo l'avvio dell'organizzazione del Partito attraverso l'articolazione territoriale dei Circoli e l'elezione dei Coordinamenti avvenuta nel marzo scorso, ci è sembrato necessario dare vita ad un foglio notizie del Circolo intercomunale di Pinerolo del Partito Democratico con l’auspicio che, in breve tempo, esso diventi il periodico del Partito Democratico del Pinerolese attraverso il quale tutti i cittadini che si riconoscono in questo Partito, siano essi amministratori, iscritti, simpatizzanti, elettori, possano esprimere le loro opinioni, ricevere notizie, dialogare in forma aperta con la società e partecipare attivamente alla politica del territorio Pinerolese.(continua…)